macchiare/rsi   (macchio, macchi, macchiai, macchiato/aus avere, essere) beflacken
  di macchiare un vestito di inchiostro; macchiarsi di un delitto
  macchinare   (macchino, macchini, macchinai, macchinato/aus avere) anzetteln
  contro macchinare qualcosa contro qualcuno
  macinare   (macino, macini, macinai, macinato/aus avere) mahlen, zermahlen
  con macinare con macine a pietra; macinare il caffè col macinino
  in macinare il caffè in polvere
  maggiorare   (maggioro, maggiori, maggiorai, maggiorato/aus avere) erhöhen
  contro maggiorare i prezzi del 3%
  malignare   (maligno, maligni, malignai, malignato/aus avere) klatschen, hecheln
  su malignare su qualcuno, su tutto
  mancare   (manco, manchi, mancai, mancato/aus essere) fehlen
  a mi manca tutto; mancare all'appello; mancano dieci minuti alle sette; manca un chilometro all'arrivo
  di egli manca di coraggio, di rispetto, di intraprendenza
  di + infinito non mancherò di avvertirti
  da manco da casa da una settimana
  per + infinito quanto tempo manca per finire questo lavoro?
  mandare   (mando, mandi, mandai, mandato/aus avere) schicken, senden
  a mandare una lettera a qualcuno; mandare tutto all'aria
  a + infinito mandare qualcuno a fare la spesa; mandare a chiamare qualcuno
  in mandare qualcuno in esilio; mandare in onda; mandare l'acqua nelle tubazioni
  da mandare un pacco da Napoli a Roma
  per mandare la merce per ferrovia, per posta, per corriere espresso
  maneggiare   (maneggio, maneggi, maneggiai, maneggiato/aus avere) behandeln
  con maneggiare con cura
  mangiare   (mangio, mangi, mangiai, mangiato/aus avere) schicken, senden
  a mangiare a casa, al ristorante; mangiare a sbafo, a sazietà, a ufo
  con mangiare con qualcuno; mangiare con appetito; mangiare con gli occhi
  in mangiare in fretta; mangiare in trattoria; mangiare in bianco
  di mangiare di gusto; mangiare di magro
  per mangiare per tre; mangiare per ore
  manifestare/rsi   (manifesto, manifesti, manifestai, manifestato/aus avere, essere) ausdrücken, verleihen, zeigen, deutlich machen
  a manifestare (=esprimere) una notizia a qualcuno; manifestare a favore
  con mangiare con qualcuno; manifestare qualcosa con gioia
  che + frase sec manifestò che voleva la sua parte, che non era in grado di venire
  di + infinito manifestare di essere contento; manifestare di voler partecipare
  in manifestare in favore di qualcuno
  per manifestare per solidarietà, per una causa
  manovrare   (manovro, manovri, manovrai, manovrato/aus avere) steuern, führen, lenken
  per manovrare per parcheggiare, per ottenere un incarico, per raggiungere uno scopo
  mantenere/rsi   (mantengo, mantieni, mantenei-enni, mantenuto/aus avere, essere) halten, erhalten
  a mantenere una situazione a lungo; mantenere la temperatura a 21 gradi; mantenersi agli studi
  con mantenere i contatti con qualcuno; mantenersi con uno stipendio
  in mantenersi in forma, in buona salute; mantenersi nel proprio
  marcare   (marco, marchi, marcai, marcato/aus avere) markieren, kennzeichnen
  con marcare la biancheria con le proprie iniziali; marcare le pecore con uno stampo
  marciare   (marcio, marci, marciai, marciato/aus avere) marschieren
  a marciare a passo, a tempo; marciare al campo sportivo
  in marciare in corteo, in riga, in colonna, in campagna
  su marciare sulla città
  verso marciare verso il confine, verso la frontiera;
  marcire   (marcisco, marcisci, marcii, marcito/aus essere) verfaulen
  in marcire in un letto; marcire in prigione
  maritare/rsi   (marito, mariti, maritai, maritato/aus avere, essere) verheiraten
  a maritarsi a vent'anni;
  con maritare un figlio con qualcuna;
  in maritarsi in età avanzata
  mascherare/rsi   (maschero, mascheri, mascherai, mascherato/aus avere, essere) verkleiden, maskieren
  con mascherare la timidezza con la spavalderia
  da mascherarsi da prete
  per mascherarsi per un ballo, per carnevale
  massacrare   (massacro, massacri, massacrai, massacrato/aus avere) massakrieren
  di massacrare di botte, di domande
  maturare/rsi   (maturo, maturi, maturai, maturato/aus essere) reifen, reif werden
  a maturare a lungo; il grano matura a giugno; le olive maturano al sole
  con maturare con l'esperienza, con il tempo;
  in i fichi maturano in agosto; maturare nel tempo
  medicare   (medico, medichi, medicai, medicato/aus avere) behandeln, verarzten
  a medicare al pronto soccorso; medicare qualcuno alla coscia
  con medicare una ferita con acqua ossigenata
  in medicare una lesione in ospedale, in ambulatorio
  meditare   (medito, mediti, meditai, meditato/aus avere) nachdenken, meditieren
  su meditare su una proposta, su un passo del Vangelo
  intorno a meditare intorno al proprio futuro
  in meditare in solitudine, in modo profondo
  mendicare   (mendico, mendichi, mendicai, mendicato/aus avere) betteln
  su mendicare sul marciapiede
  davanti a mendicare davanti alla chiesa
  tra mendicare tra la gente
  mentire   (mento, menti, mentii, mentito/aus avere) lügen
  a mentire a se stessi; mentire a fin di bene
  con mentire con le statistiche; mentire con lo sguardo, con disinvoltura
  senza mentire senza pudore
  mescolare/rsi   (mescolo, mescoli, mescolai, mescolato/aus avere, essere) rühren, umrühren, sich mischen, sich vermischen
  a mescolare il vino bianco a quello rosso; mescolare a fuoco lento, a lungo
  con mescolarsi con i manifestanti
  in mescolare zucchero nel caffè; mescolarsi nelle faccende altrui
  tra, fra mescolarsi tra la folla
  mettere/rsi   (metto, metti, misi, messo/aus avere, essere) setzen, stellen, legen
  a mettere a segno; mettere a parte; mettere una targa alla porta; mettere una persona al posto giusto
  a + infinito mettersi a sedere, a dormire, a leggere, a lavorare
  con mettere qualcuno con le spalle al muro
  in mettere un libro nel cassetto; mettere la chiave nella serratura; mettere un fazzoletto in tasca
  tra, fra mettere un segnale fra le pagine
  per mettere per iscritto
  ___ + avverbio mettersi male, bene; mettere dentro, fuori, davanti, dietro, sotto, sopra
  ___ + che metti, mettiamo (=supponiamo) che...
  su mettere un vaso sul davanzale; mettere una firma su un documento; questa porta mette sul cortile
  mietere   (mieto, mieti, mietei, mietuto/aus avere) mähen, ernten
  a mietere il grano a mano
  con mietere il grano con la falce, con la mietitrebbia
  minacciare   (minaccio, minacci, minacciai, minacciato/aus avere) drohen, bedrohen
  di minacciare qualcuno di morte
  che + frase sec mi minacciò che mi avrebbe denunciato
  di + infinito lo minacciai di denunciarlo; egli minaccia di ricorrere al giudice; il cielo minaccia di oscurarsi
  minare   (mino, mini, minai, minato/aus avere) verminen, schaden
  con minare la capacità difensiva con ripetuti attacchi; minare la salute con l'alcool
  con + infinito minare la salute col bere alcool, col fumare eccessivamente
  minimizzare   (minimizzo, minimizzi, minimizzai, minimizzato/aus avere) reduzieren, verniedlichen
  con minimizzare i costi col risparmio energetico; minimizzare i rischi con la prevenzione
  ___ + gerundio minimizzare le spese risparmiando sul superfluo
  mirare   (miro, miri, mirai, mirato/aus avere) streben, anstreben
  a mirare al guadagno, al proprio utile, al successo; mirare alla testa
  a + infinito mirare a guadagnare denaro
  in mirare in alto
  con mirare con l'arco, col fucile
  miscelare   (miscelo, misceli, miscelai, miscelato/aus avere) mischen, vermischen
  con miscelare l'olio con la benzina
  misurare/rsi   (misuro, misuri, misurai, misurato/aus avere) mischen, vermischen
  a misurare a occhio, a braccia; misurare un terreno a stacchi
  con misurarsi con qualcuno
  da misurare qualcuno dalle azioni, dal comportamento
  in misurare in altezza, in larghezza; misurarsi nelle spese
  mobilitare/rsi   (mobilito, mobiliti, mobilitai, mobilitato/aus avere) aktiv werden, mobilisieren
  a favore di mobilitarsi a favore di qualcuno
  contro mobilitarsi contro qualcuno, contro un evento
  modificare/rsi   (modifico, modifichi, modificai, modificato/aus avere) modifizieren, ändern, verändern
  in modificarsi nel carattere; modificare qualcosa nel corso del tempo
  con modificarsi con l'esperienza, col tempo; modificare con effetti speciali
  per modificarsi per l'azione del vento
  moltiplicare/rsi   (moltiplico, moltiplichi, moltiplicai, moltiplicato/aus avere, essere) multiplizieren, sich vermehren
  con moltiplicarsi con rapidità, con lentezza
  per moltiplicare un numero per un altro
  montare/rsi   (monto, monti, montai, montato/aus avere, essere) steigen, reiten, montieren, schlagen
  a montare a cavallo; montare a neve; montare la testa a qualcuno
  in montare in collera; montare in bestia; montare in bicicletta
  su montare sulla scala; montare su tutte le furie; montare pannelli solari sul tetto
  morire   (muoio, muori, morii, morto/aus essere) sterben
  a morire all'improvviso; morire all'ospedale
  in morire in gioventù; morire in clinica, in un incidente stradale; morire nel sonno
  di morire di spavento, di morte naturale, d'infarto, di cancro
  per morire per il dolore, per le ferite
  da morire dal freddo; morire da eroe
  da + infinito morire dal ridere
  mormorare   (mormoro, mormori, mormorai, mormorato/aus avere) murmeln, rauschen
  a mormorare alle spalle, all'orecchio di qualcuno; gli alberi mormorano al vento
  che si mormora che tu ne sai qualcosa
  su mormorare su qualcosa, sul conto di qualcuno
  tra mormorare tra sé e sé; non mormorate tra voi
  morsicare   (morsico, morsichi, morsicai, morsicato/aus avere) beißen
  a morsicare all'orecchio, al naso
  in il cane lo ha morsicato nella gamba
  da il ragazzo è stato morsicato da un serpente
  mortificare/rsi   (mortifico, mortifichi, mortificai, mortificato/aus avere, essere) demütigen, sich beschämt fühlen
  per essere mortificato per un rimprovero
  in quel rimprovero lo mortificò nell'orgoglio
  da lasciò la sala mortificato da quell'appunto
  con mortificare qualcuno con una osservazione
  mostrare/rsi   (mostro, mostri, mostrai, mostrato/aus avere, essere) zeigen, sich zeigen, sich erweisen
  a mostrò a tutti ciò che aveva; mostrare una foto a qualcuno
  che + frase sec mostrò che aveva le idee chiare
  su mostrare una strada sulla cartina della città
  di + infinito mostrare di possedere acume, di prendere la giusta decisione, di non aver fatto niente
  tra mostrarsi tra gli alberi; il sole si mostra tra le nuvole
  in mostrarsi in pubblico, in costume da bagno, in abiti attillati
  motivare   (motivo, motivi, motivai, motivato/aus avere) motivieren, verursachen, begründen
  a motivare uno studente alla ricerca
  a + infinito motivare qualcuno a studiare, a impegnarsi
  da essere motivato da un interesse, da una situazione familiare
  munire/rsi   (munisco, munisci, munii, munito/aus avere, essere) ausstatten, sich rüsten, sich wappnen
  di munire qualcuno di passaporto; munirsi di coraggio, di provviste, di pazienza
  muovere/rsi   (muovo, muovi, mossi, mosso/aus avere, essere) bewegen, ziehen, ausgehen
  a muovere qualcuno a pietà; muoversi a stento, a tratti, all'ora stabilita
  da essere mosso da motivi personali; il corteo muove da Piazza del Popolo
  in muoversi in aiuto, in soccorso; muoversi in tempo
  murare/rsi   (muro, muri, murai, murato/aus avere, essere) mauern, ein·mauern
  a murare a secco, a spina di pesce, a cassa vuota
  con murare con gesso, con cemento; murare con blocchetti, con mattoni, con prefabbricati
  in murarsi in casa, in un convento