dare   (do, dai, diedi, dato/aus avere) geben
  a dare un lavoro a qualcuno; dare al teatro, al cinema; darsi allo studio, al bere, al gioco
  a + infinito dare a vedere, a capire
  di dare del tu, del Lei
  da dare da mangiare, da bere a qualcuno
  in dare in prestito, in affitto, in regalo; dare in moglie; dare nell'occhio
  su la finestra dà sulla piazza
  decidere/rsi   (decido, decidi, decisi,deciso/aus avere) beschließen, entscheiden
  di decidere del futuro di qualcuno
  a + infinito decidersi a fare qualcosa; mi decisi a lasciar tutto e dedicarmi allo sport;
  di + infinito decidere di fare qualcosa; ho deciso di partire;
  per decidere per una persona, per qualcosa; decise per la carriera militare
  decorare  (decoro, decori, decorai, decorato/aus avere) verzieren, dekorieren
  di la sala congressi era decorata di fiori
  con decorare una torta con ciliege
  decorrere  (decorre, decorsi; decorso/aus essere) laufen
  da a decorrere da oggi l'ufficio rimane aperto fino alle ore 13
  dedicare/rsi  (dedico, dedichi, dedicai, dedicato/aus avere) widmen, sich widmen
  a il monumento è dedicato a Vincenzo Bellini; dedico questo libro a mia madre; egli si dedica alla ricerca
  dedurre  (deduco, deduci; dedussi; dedotto/aus avere) folgern, entnehmen
  da le prove sono dedotte da questa lettera
  di + infinito da quanto mi rimane deduco di aver già pagato
  che + frase sec da ciò deduco che tu non possa averlo fatto
  degnare/rsi  (degno, degni, degnai, degnato/aus avere, essere) würdigen, sich herablassen
  di non degnare qualcuno di un saluto
  di + infinito non si degna di salutarci
  deliberare  (delibero, deliberi, deliberai, deliberato/aus avere) beschließen, beraten
  in deliberare in materia di tasse
  di + infinito abbiamo deliberato di iniziare i lavori sulla terrazza
  su l'assemblea delibera sul nuovo regolamento
  deludere  (deludo, deludi, delusi, deluso/aus avere, esser) enttäuschen
  di sono deluso del tuo comportamento
  denunciare  (denuncio, denunciai, denunciato/aus avere) anzeigen, anmelden
  a denunciare qualcuno alla polizia; denunciare i redditi al fisco
  di + infinito denunciare alla polizia di essere stato aggredito
  che + frase sec denunciò all'anagrafe che le era nato un figlio
  deporre  (depongo, deponi, deposi, deposto/aus avere) absetzen, ablegen, niederlegen
  da deporre qualcuno dalla carica
  in deporre in giudizio, in tribunale;
  a favore / contro egli depose a favore dell'imputato;
  derivare  (derivo, derivi, derivai, derivato/aus avere) herkommen, entstehen
  da l'italiano deriva dal latino; egli derva da famiglia nobile;
  che + frase sec ne deriva che ..... (daraus folgt, daraus folgt dass ....)
  desiderare  (desidero, desideri, desiderai, desiderato/aus avere) wünschen, mögen, begehren
  a ti desiderano al telefono; sei desiderato all'ufficio informazioni
  di + infinito desiderare di diventare ricco; desidero (di) rivederti presto
  che + frase sec desidero che tu venga puntuale; desidero che tu compri qualcosa per me
  per desiderare qualcosa per sé; lo desidero per il tuo avvenire;
  desistere  (desisto, desisti, desistetti, desistito/aus avere) ablassen, abgehen
  da desistere dai propri propositi
  da + infinito desistere dal compiere atti illegali
  desumere  (desumo, desumi, desunsi, desunto/aus avere) schließen, erschließen, entnehmen
  da desumere il significato dal contesto; desumere informazioni dai giornali
  che + frase sec da quanto hai detto desumo che tu non sei d'accordo; da questo fatto si desume che ...
  detrarre  (detraggo, detrai, detrassi, dedraesti, detratto/aus avere) abziehen, abrechnen
  da detrarre l'affitto dal conto bancario; detrarre le spese mediche dalla dichiarazione dei redditi
  differire  (differisco, differisci, differii, differito/aus avere) abweichen, aufschieben, verschieben
  a differire la consegna della merce a data da comunicare
  da la copia differisce dall'originale
  di differire una riunione di una settimana
  in il tuo pensiero differisce dal mio nei seguenti punti
  per in confronto al mio il suo cappello differiva per il colore
  dimenticare  (dimentico, dimentichi, dimenticai, dimenticato/avere) vergessen
  a dimenticare qualcosa a casa
  di + infinito ho dimenticato di prendere le chiavi
  in ho dimenticato il libro in treno
  che + frase sec non dimenticare che hai un appuntamento
  dimettere  (dimetto, dimetti, dimisi, dimesso/aus avere) entlassen, zurücktreten
  da dimettere qualcuno da un ospedale; dimettersi da una carica
  diminuire  (diminuisco, diminuisci, diminuii, diminuito/aus avere) verringern, herabsetzen, senken
  di diminuire di prezzo, di peso, di valore, d'importanza; il prezzo del latte è diminuito di 10 centesimi
  dimostrare  (dimostro, dimostri, dimostrai, dimostrato/aus avere) zeigen, beweisen, erweisen
  di + infinito dimostrare di conoscere la materia
  che + frase sec egli dimostrò che era ben preparato
  a dimostrare rispetto a qualcuno, a favore del divorzio
  per dimostrare per i diritti politici
  contro dimostrare contro la guerra, contro il razzismo
  nota: come volevasi dimostrare was (o wie) zu beweisen war
  dipendere  (dipendo, dipendi, dipesi, dipeso/aus essere) abhängen
  da il prezzo dipende dalla qualità del prodotto; dipende dal fatto che ....
  se + frase sec dipende se fa bel tempo o meno; dipende da te se vuoi farlo
  dire  (dico, dici, dissi, detto/aus avere) sagen, erzählen
  a dire a qualcuno qualcosa; egli mi disse tutto ciò che sapeva; hanno detto al telegiornale che ...
  di [Teilungsartikel]dire delle cattiverie, delle bugie
  di + infinito egli dice di andare adesso, di saperlo, di star bene
  che + frase sec egli dice che possiamo andare adesso, che lo sa, che sta bene; si dice che ...
  se + frase sec dire se fa bel tempo o meno; dire se si vuole farlo, se si è d'accordo
  su egli dice falsità sul mio conto
  nota: inutile dire che ..., difficile dire se ... quando ...
  dirigere/rsi  (dirigo, dirigi, diressi, diretto/aus avere, essere) richten, lenken, leiten, führen
  a dirigersi al mare, alla posta, alla stazione, all'uscita
  in dirigersi in montagna; dirigere la nave in porto
  su dirigere i sospetti su una persona
  verso dirigersi verso un'isola, verso la meta; dirigere un discorso verso la conclusione
  discutere  (discuto, discuti, discussi, discusso/aus avere) besprechen, diskutieren, bestreiten
  a discutere a sufficienza, a piacimento
  di discutere di filosofia, di politica, del più e del meno
  con discutere con qualcuno, con calma
  su discutere su un tema, sulle condizioni di pagamento, sul prezzo
  disporre  (dispongo, disponi, disposi, disposto/aus avere) aufstellen, ordnen, verfügen
  a disporre qualcosa a cerchio; disporre qualcuno alla clemenza; disporsi a tavola
  a + infinito essere disposto a sostenere le spese, ad aiutare chi ha bisogno
  intorno a disporre le sedie intorno al tavolo;
  di l'albergo dispone di sala congressi; disporre di capitale, di buone relazioni, di conoscenze influenti
  in disporsi in fila
  che + frase sec il sindaco dispose che fosse aperta un'inchiesta
  lungo disporre le panche lungo le pareti
  per disporre ogni cosa per il viaggio
  distendere/rsi  (distendo, distendi, distesi, disteso/aus avere, essere) ausstrecken, ausbreiten, entspannen
  a distendersi a terra, al sole, a faccia in su, al suono dell'arpa
  a + infinito distendersi a dormire, a contemplare il cielo, a godersi della buona musica
  fino a + infinito il parco si distende fino al fiume
  su distendere la tovaglia sul tavolo; distendersi sul prato, sulla sedia a sdraio;
  + gerundio egli si distende leggendo, ascoltando musica, chiudendo gli occhi
  con + infinito egli si distende col leggere, col camminare, col ginguettio degli uccelli
  distinguere  (distinguo, distingui, distinsi, distinto/aus avere) unterscheiden, erkennen
  da distinguere qualcosa dal colore; distinguersi dagli altri
  tra distinguere tra un colore e un altro; distinguere qualcuno tra la folla
  con distinguere qualcosa con una striscia colorata, con un segno, con una etichetta adesiva
  in distinguere qualcosa in lontananza; distinguere un'opera in tre parti; distinguersi in una gara
  per distinguersi per le proprie capacità, per le idee, per intelligenza
  distogliere  (distolgo, distogli, distolsi, distolto/aus avere) abbringen, ablenken, abwenden
  da distogliere qualcuno dal lavoro, dallo studio, da cattive intenzioni
  da + infinito lo distolsi dall'esprimere il suo parere; distogliere qualcuno dall'attuare i suoi propositi
  distrarre  (distraggo, distrai, distrassi, distratto/aus essere, avere) ablenken, unterhalten
  da distrarre qualcuno dallo studio
  con distrarre un bambino con un giocattolo; mi distraggo con la lettura
  distribuire  (distribisco, distribuisci, distribuii, distribuito/aus avere) verteilen, austeilen
  a distribuire cibo ai poveri;
  in distribuire i libri nella libreria; le spese sono distribuite in base ai millesimi
  da i regali sono distribuiti dalla Caritas;
  tra distribuire generi alimentari tra i profughi
  distruggere/rsi  (distruggo, distruggi, distrussi, distrutto/aus essere, avere) zerstören, vernichten
  da la città fu distrutta dalle bombe; Siracusa fu distrutta dai Romani
  con distruggersi con l'alcool, col gioco
  disturbare/rsi  (disturbo, disturbi, disturbai, disturbato/aus avere) stören, belästigen, sich stören lassen
  a disturbare a scuola, alla biblioteca, a notte fonda
  a + infinito disturbarsi a fare qualcosa; disturbare qualcuno a parlare di amenità
  con disturbare qualcuno con schiamazzi
  mentre disturbare qualcuno mentre lavora, mentre legge; disturbare l'autista mentre guida
  divagare/rsi  (divago, divaghi, divagai, divagato/aus avere) abschweifen, ab·lenken
  con divagare con la fantasia, con piacevoli distrazioni
  di il divagare della mente
  da divagare dal tema; divagare dal filo del discorso
  fra, tra divagare fra lussi e divertimenti; divagare tra villaggi e casolari
  in divagare nel tempo; divagare nel parco; divagare nel marasma della mente
  su divagare su Internet
  divergere   (divergo, divergi, diversi, diverso/aus avere) abweichen, auseinander gehen
  da le mie opinioni divergono dalle tue; divergere dall'obiettivo, dallo schema, dall'ordine
  divertire/rsi   (diverto, diverti, divertii, divertito/aus avere, essere) Spaß machen, amüsieren, sich unterhalten
  a divertirsi a una festa; divertirsi alle spalle di qualcuno
  a + infinito divertirsi a giocare, a rincorrersi, a prendere in giro;
  con divertirsi con qualcuno, con qualcosa; egli si diverte col cane;
  dividere   (divido, dividi, divisi, diviso/aus avere, essere) teilen, trennen, scheiden
  in dividere un terreno in tre parti, in lotti; dividere una torta in sei porzioni; dividere un libro in capitoli
  tra, fra dividere gli utili tra i soci; dividere il patrimonio tra gli eredi;
  con dividere il bottino con i complici;
  da dividersi dal gruppo, dai familiari;
  per dividere 20 per 5
  divorziare   (divorzio, divorzi, divorziai, divorziato/aus avere) sich scheiden lassen
  da divorziare dal coniuge
  divulgare   (divulgo, divulghi, divulgai, divulgato/aus avere) verbreiten, sich verbreiten
  a la notizia è stata divulgata alla televisione, a mezzo stampa
  da la notizia è stata divulgata dal telegiornale, da tutti gli organi di stampa
  tra, fra divulgare un segreto tra amici
  con i giornali divulgarono la notizia con rapidità; il telegiornale divulgò la notizia con edizione speciale
  in divulgare in Internet, in un baleno, in tempo reale; divulgare una notizia nel Corriere di oggi
  dolersi  (mi dolgo/mi duole, si duole, mi dolse, mi è doluto/aus essere) weh tun, Leid tun
  di mi duole di quanto ho saputo
  per mi duole per quanto ho letto nella tua lettera
  di + infinito dolersi di apprendere la scomparsa di un amico; mi duole di non esserci stato
  che + frase sec mi duole che il mio amico sia scomparso
  domandare  (domando, domandi, domandai, domandato/aus avere) fragen, bitten, verlangen
  a domandare qualcosa a qualcuno; gli ho domandato il suo indirizzo
  di ha domandato di te, di tuo fratello; domandare del denaro a prestito
  di + infinito gli domandai di mostrarmi i documenti, di dirmi ciò che sapeva
  se, come, dove, quando,
perchè, che cosa, etc + frase sec
domandare a qualcuno se e quando viene;
domandare a qualcuno come sta;
domandare a qualcuno dove abita
ti domando perchè lo hai fatto
ti domando che cosa posso fare per te
  dominare  (domino, domini, dominai, dominato/aus avere) beherrschen, dominieren
  da essere dominato dall'ira, dalla gelosia, dal vizio di bere
  su temperature polari dominano su tutta l'Europa;
  per dominare per intelligenza, per capacità
  donare  (dono, doni, donai, donato/aus avere) schenken, verschenken, hingeben
  a donare un rene al figlio; donarsi agli studi; questo foulard ti dona un'aria giovanile
 dormire  (dormo, dormi, dormii, dormito/aus avere) schlafen, ruhen, liegen bleiben
  a dormire a lungo, a pancia in su, a occhi aperti
  da dormire da solo, dalla mattina alla sera,
  in dormire in tranquillità, in pace, in continuazione, in compagnia, in/nella tenda, nel letto,
nella poltrona, nella sedia a sdraio
  con dormire con qualcuno, con la finestra socchiusa, col pigiama
  su dormire sul materasso, sulla paglia, sull'erba, sulla panca
  come dormire come un ghiro, come una marmotta
  sotto dormire sotto un tetto, sotto la neve, sotto un albero
  dovere  (devo, devi, dovetti, dovuto/aus avere, essere) müssen, sollen
  a quanto ti devo?; dovere la vita a un amico
  + infinito dover lavorare, fare la spesa, pulire la casa
  durare  (duro, duri, durai, durato/aus avere, essere) dauern
  per la pioggia è durata per tutta la notte
  da la nostra amicizia dura da anni
  fino a questo mercato dura fino a Natale
  + avverbio è una storia che dura a lungo, poco