cadere   (cado, cadi, caddi, caduto/aus essere) fallen, hinunterfallen
  di le chiavi gli sono cadute di mano
  da cadere dalla bicicletta, dalla scala, dal tetto
  in cadere nell'acqua, nel pozzo
  su le foglie cadono sul prato; le rocce cadono a picco sul mare
  calare   (calo, cali, calai, calato/aus essere, avere) herablassen, senken, fallen, runterfallen
  di il prezzo è calato di due euro; il mio peso è calato di cinque chili; la febbre è calata di due linee
  da il gregge è calato dalla montagna; calare una corda dal tetto; calarsi dalla finestra
  in i barbari calarono in Italia; calare un secchio nel pozzo; calare una scialuppa in mare
  su il sole sta calando sull'orizzonte
  calcolare   (calcolo, calcoli, calcolai, calcolato/aus essere, avere) berechnen, errechnen, ausrechnen
  a calcolare a occhio, a mente
  di + infinito calcolo di finire entro la fine di questa settimana
  che + frase sec aveva calcolato che avrebbe potuto spendere 2000 Euro
  cambiare   (cambio, cambi, cambiai, cambiato/aus avere) ändern, wechseln, tauschen, sich ändern
  in cambiare euro in dollari; cambiare in meglio, in peggio
  con cambiare un appartamento con una casa; cambiare un libro d'arte con una serigrafia
  camminare   (cammino, cammini, camminai, camminato/aus avere) gehen, laufen
  a camminare a piedi nudi, a quattro zampe
  in camminare in fila indiana, in montagna, in fretta
  su camminare sul tappeto, sul prato, sui trampoli
  per camminare per lungo tempo, per un tratto di strada
  per + infinito camminare per stare bene
  cancellare   (cancello, cancelli, cancellai, cancellato/aus avere) streichen, aus·streichen, radieren, löschen
  di cancellare dei nomi da un elenco
  da cancellare un disegno dalla lavagna; cancellare un pensiero dalla mente
  con cancellare una frase con la gomma
  cantare   (canto, canti, cantai, cantato/aus avere) singen
  a cantare a orecchio, al teatro, al club; cantare a tempo, a voce alta
  in cantare in coro, in compagnia, in una orchestra
  con cantare con amici, con passione
  da cantare da tenore, da basso;
  capitare   (capito, capiti, capitai, capitato/aus essere) kommen, passieren
  a sono cose che capitano a tutti; se capiti a Roma, vieni a trovarmi;
  in capita (=succede) anche nelle migliori famiglie; capiti nel momento sbagliato
  da se capiti (=vieni) da queste parti, telefonami;
  di + infinito mi capita spesso di incontrarlo
  che + frase sec può capitare che non sento
  caricare/rsi   (carico, carichi, caricai, caricato/aus avere) laden, beladen, belasten
  di caricare qualcuno di rimproveri; caricarsi di debiti, di pacchi, di impegni
  in caricare la merce, una cassa in un camion;
  su caricare un sacco sulle spalle
  cercare   (cerco, cerchi, cercai, cercato/aus avere) suchen, versuchen, machen, zusehen, zuschauen
  di + infinito cercare di sapere qualcosa
  in cercare un nome nell'elenco telefonico; cercare qualcosa nel cassetto, nella tasca, nella borsa
  su cercare una via sulla pianta della città, un fiume sulla carta geografica
  tra cercare una foto tra le pagine di un libro
  cessare   (cesso, cessi, cessai, cessato/aus avere) aufhören
  di + infinito cessare di pagare le rate; cessare di andare avanti e indietro; cessare di piovere
  chiaccherare   (chiacchero, chiaccheri, chiaccherai, chiaccherato/aus avere) plaudern, schwatzen, klatschen
  di chiaccherare del più e del meno (=intorno a varie cose);
  su la gente chiacchera su di noi; chiaccherare sul conto di qualcuno
  con mi piace chiaccherare con lui;
  chiamare   (chiamo, chiami, chiamai, chiamato/aus avere) rufen, anrufen, nennen, heißen
  a chiamare al telefono, alle cinque; chiamare alla ribalta
  con chiamare col telefono fisso, col cellulare; chiamare con un fischio;
  da quando arrivo ti chiamo da casa; chiamami dalle otto alle nove; chiamare dalla finestra
  per chiamare per nome, per necessità, per la gita;
  per + infinito egli chiama per sapere qualcosa;
  chiedere   (chiedo, chiedi, chiesi, chiesto/aus avere ) fragen, bitten, verlangen
  a chiedere a qualcuno una cosa; chiedere qualcosa a un amico
  di la gente chiede di voi; ti chiedo di chi sei figlio; chiedere di meglio, di più
  di + infinito chiedo di conoscere la verità; chiedere di entrare, di uscire, di fare qualcosa
  in chiedere qualcosa in prestito
  per + infinito chiedere per avere; chiedere per ottenere un rimborso
  su chiedere qualcosa sulla geografia, sulla vita di Dante;
  chiudere   (chiudo, chiudi, chiusi, chiuso/aus avere, essere ) schließen, zumachen, zuziehen, zudrehen
  a il negozio chiude alle sei; chiudi la porta a chiave; strada chiusa al traffico
  con la bottiglia è chiusa col tappo; chiudere una lettera con i saluti
  in la macchina è chiusa in garage; il denaro è chiuso in cassaforte;
  per chiuso per ferie, per fallimento, per il periodo invernale;
  cingere   (cingo, cingi; cinsi; cinto/aus avere, essere ) umgeben, umschließen, umfassen
  a cingere le braccia al collo
  di la città è cinta di mura; il capo era cinto di una corona di alloro; cingere d'assedio
  con aveva cinto il giardino con una siepe
  circondare/rsi   (circondo, circondi, circondai, circondato/aus avere ) einschließen, umschließen, umringen, umgeben
  di I Greci circondarono Siracusa di alte mura; circondare qualcuno di attenzioni
  da l'edificio era circondato da statue imponenti; essere circondato da collaboratori
  con circondare un ammalato con cure e premure
  citare   (cito, citi, citai, citato/aus avere ) vorladen, verklagen, zitieren, anführen
  a citare qualcuno a modello, ad esempio
  da citare un passo da Senofonte; citare un versi dalla Divina Commedia
  come citare qualcuno come testimone
  in citare qualcuno in giudizio
  per citare qualcuno per danni;
  per + infinito è citato in giudizio per aver rubato
  cogliere   (colgo, cogli, colsi, colto/aus avere ) pflücken, abpflücken, überraschen, begreifen
  a cogliere al volo, alla sprovvista, all'improvviso
  da essere colto dalla paura, dal sonno, dalla stanchezza; cogliere frutti dall'albero
  di cogliere qualcuno di sorpresa; cogliere i frutti del proprio impegno
  in cogliere in fallo, in flagrante; cogliere fragole nel bosco
  su cogliere qualcuno sul fatto
  coincidere   (coincido, coincidi, coincisi, coinciso/aus avere, essere ) zusammenfallen, zusammentreffen, übereinstimmen
  con le tue idee coincidono con le mie; la mia partenza è coincisa col suo arrivo
  coinvolgere   (coinvolgo, coinvolgi, coinvolsi, coinvolto /aus avere, essere ) involvieren, hineinziehen, betreffen
  in coinvolgere qualcuno in uno scandalo; essere coinvolto in una situazione debitoria
  con essere coinvolto con tutto sé stesso; la persona con cui egli è coinvolto si chiama ...
  collaborare   (collaboro, collabori, collaborai, collaborato /aus avere ) mitarbeiten, zusammenarbeiten
  a collaborare a un progetto, alla stesura di un rapporto, alle faccende domestiche
  con collaborare con un'impresa; collaborare con impegno;
  collegare   (collego, colleghi, collegai, collegato/aus avere, essere ) schließen, anschließen, verbinden
  a collegare il filo alla batteria; il ponte collega l'isola alla terraferma
  con collegare due fili con una giunzione; collegare un fatto con un altro
  colmare   (colmo, colmi, colmai, colmato/aus avere ) füllen, auffüllen, erfüllen
  di colmare qualcuno di regali; colmare (=riempire) un bicchiere di birra
  colorare   (coloro, colori, colorai, colorato/aus avere ) färben, ausmalen, ausschmücken
  a colorare a pastello, a tempera
  di colorare i capelli di rosso
  con colorare un disegno con i pastelli
  combattere   (combatto, combatti, combattei, combattuto/aus avere ) kämpfen, streiten
  a combattere ad armi pari
  con, contro combattere con qualcuno
  in combattere in prima linea
  per combattere per un ideale, per la libertà
  per + infinito combattere per conquistare un diritto
  combattere   (comincio, cominci, cominciai, cominciato/aus avere ) anfangen, beginnen
  a la lezione comincia alle otto; il corso comincia a settembre
  a + infinito cominciare a piovere; cominciamo a fare qualcosa;
  da a cominciare da oggi; cominciare dal secondo capitolo;
  con cominciamo con qualche spiezione
  con + infinito cominciamo col dire che...;
  competere   (competo, competi, competei/tetti- verbo difettivo, mancano i tempi composti ) wetteifern, konkurrieren, zustehen, zuständig sein
  a questo compito compete (=spetta) a me;
  con competere (=gareggiare) con qualcuno
  in competere in bellezza, in destrezza, in furbizia
  per competere per il titolo di campione
  per + infinito competere per vincere il campionato
  compiacersi   (mi compiaccio, ti compiaci, mi compiacqui, mi sono compiaciuto/aus essere) befriedigen, zufrieden·stellen, Gefallen haben
  di compiacersi del proprio successo
  di + infinito compiacersi di avere ascoltato una conferenza
  che + frase sec mi compiaccio che lo facciate in questo modo
  con compiacersi con qualcuno per la riuscita di una impresa
  per compiacersi per una situazione migliorata
  per + frase sec mi compiacqui per come lo avesse realizzato
  comporre/rsi   (compongo/componi, composi, composto/aus avere, essere) zusammenstellen, zusammensetzen, bilden, verfassen, schreiben
  da il consiglio di amministrazione è composto da sette membri; l'opera è composta da/di due volumi
  di la commissione si compone di cinque esaminatori
  comportare/rsi   (comporto, comporti, comportai, comportato/aus avere, essere) mit sich bringen, einschließen, sich verhalten, sich benehmen
  da comportarsi da eroe, da vigliacco
  in comportarsi in modo infantile
  come comportarsi come si deve; comportarsi come uno stupido
  con comportarsi con signorilità
  comunicare   (comunico, comunichi, comunicai, comunicato/aus avere) mitteilen, bekannt machen, verbunden sein, kommunizieren
  a comunicare a una ditta la spedizione della merce
  con con fax del 15 agosto vi comunicammo che...; la camera da pranzo comunica con il soggiorno
  per la merce sarà inviata per corriere espresso, per ferrovia GV
  di + infinito vi comunichiamo di avervi inviato la merce ordinataci
  che + nfrase sec abbiamo il piacere di comunicarvi che il vostro ordine è stato evaso
  concentrare/rsi   (concentro, concentri, concentrai, concentrato/avere, essere) konzentrieren, sich konzentrieren
  a gli alpinisti si sono concentrati (=riuniti) a fondo valle
  in concentrarsi nello studio; concentrare le truppe in una zona, le proprie finanze in un'impresa
  su abbiamo concentrato i voti sull'assessore; concentrarsi su un problema
  confidare   (confido, confidi, confidai, confidato/aus avere) vertrauen, sich verlassen
  a confidare (=rivelare) un progetto a un amico
  in confidare (=aver fiducia) nella professionalità di qualcuno; confido nella tua onestà
  di + infinito egli mi confidò di essere ammalato
  che + frase sec egli mi confidò che era ammalato
  confinare   (confino, confini, confinai, confinato/aus avere, essere) grenzen, verbannen, sich isolieren
  con la Spagna confina con la Francia
  in confinare (=bandire) qualcuno in una lontana provincia; confinarsi (=isolarsi) in campagna
  a Napoleone fu confinato a Sant'Elena
  confondere/rsi   (confondo, confondi, confusi, confuso/aus avere, essere) verwechseln, durcheinander bringen, verwirren
  a confondere le idee a qualcuno
  con confondere qualcuno con qualche altro; l'ho confuso con suo fratello
  in le montagne si confondono nella nebbia
  tra confondersi tra la folla;
  conoscere/rsi   (conosco, conosci, conobbi, conosciuto/aus avere, essere) kennen; erfahren, kennen lernen
  a conoscere a fondo, alla perfezione; l'ho conosciuto a scuola, a Roma
  da conoscere qualcuno da lungo tempo, dalla voce, dai capelli;
  in l'ho conosciuta in Germania
  per lo conosciamo per (=come) persona onesta
  consigliare   (consiglio, consigli, consigliai, consigliato/aus avere) raten, beraten, empfehlen
  a consiglio a Roberto calma e prudenza
  di ti consiglio di riposarti prima di partire
  contare   (conto, conti, contai, contato/aus essere) zählen, rechnen, sich vor·nehmen, erzählen
  su conto (=confido) sulla tua discrezione, sul tuo aiuto;
  di egli conta (=ritiene, pensa) di ritornare la prossima settimana
  che contavo che sarebbe ritornato la settimana successiva
  tra contare gli aggettivi tra le parole, gli amici tra i colleghi
  correre   (corro, corri, corsi, corso/aus essere, avere) laufen, rennen, schnell fahren
  a, fino a correre a casa, alla stazione, fino alla fermata dell'autobus
  a + infinito correre a comprare, a vedere qualcosa
  da correre dal medico, da un amico
  con correre con la bicicletta, con la moto
  in correre in aiuto, in discesa, in salita, in bicicletta
  per correre per una società, per una squadra, per un circolo; il bambino corre nel prato
  per + infinito correre per arrivare in tempo, per assistere qualcuno
  corrispondere   (corrispondo, corrispondi, corrisposi, corrisposto/aus avere) übereinstimmen, entsprechen, passen, treffen, korrespondieren
  a la copia corrisponde all'originale; corrispondere alla verità, alle aspettative;
egli corrisponde (=versa) un assegno mensile alla propria figlia
  con corrispondere con qualcuno con e-mail; le tue idee corrispondono (=sono conformi a) con le mie;
  in le nostre opinioni corrispondono solo in alcuni punti
  su le finestre corrispondono sul cortile;
  cospargere   (cospargo, cospargi, cosparsi, cosparso/aus essere, avere) streuen, bestreuen, überschütten
  di il prato è cosparso di fiori; cospargere il terreno di concime; il compito è cosparso di errori
  con cospargere i capelli con la brillantina, il viso con la crema;
  crescere   (cresco, cesci, crebbi, cresciuto/aus avere, essere) wachsen, zunehmen, steigen, sich steigern
  di siamo cresciuti di numero; i prezzi sono cresciuti del 3%;
  in queste piante crescono in altezza; crescere in statura, in volume
  con questo albero cresce con difficoltà, con ritardo, col clima umido
  cuocere   (cuocio, cuoci, cossi, cotto/aus avere, essere) kochen, gar werden, backen, grillen, braten, auf schwachem Feuer kochen
  a cuocere a fuoco lento, a bagnomaria, alla griglia, allo spiedo, a vapore, a gas, a induzione, al forno
  in cuocere in umido, in casseruola, nella pentola, in padella, nel microonde
  con cuocere con l'elettricità, con poca acqua, con poco sale
  curare   (curo, curi, curai, curato/aus avere) pflegen, besorgen, sorgen, behandeln
  con curare la tosse con uno sciroppo, un'infezione con antibiotici; curare qualcuno con l'agopuntura
  che + frase sec curare che non manchi nulla, che tutto sia fatto in ordine