www.italiano-online.it Complemento di Pena






Il Complemento di Pena indica quale pena, multa, castigo o provvedimento Ŕ stato inflitto a qualcuno.
Risponde alle domande a quale pena? con quale pena?
Le preposizioni che lo introducono dipendono dai verbi usati, quali:
  • condannare qualcuno
    • a: alla reclusione: al risarcimento dei danni; all'ergastolo; all'inerzia, ecc. [indicazione di pena]
    • per: per furto, per molestia, per atti osceni, per truffa, ecc.[indicazione di colpa o causa]
  • multare qualcuno
    • di, per: Sono stato multato di 50 Euro; Il vigile mi ha multato per 50 Euro;[indicazione di pena]
    • per: Sono stato multato per sosta vietata, per eccesso di velocitÓ;[indicazione di colpa o causa]
  • castigare qualcuno
    • con la sospensione dal servizio, con una ammenda, con 10 vergate, con una nota disciplinare, ecc. [indicazione di pena]
    • per per la condotta riprovevole, per ingiurie, per incitamento a delinquere, ecc. [indicazione di colpa o causa]
  • infliggere a qualcuno una multa, una condanna, una punizione, un castigo, ecc. [indicazione di pena]
  • dichiarare qualcuno reo di un omicidio, un furto, malversazione, ecc. [si configura un complemento predicativo dell'oggetto e una indicazione di colpa]
  • sospendere qualcuno da .... per ....: Fu sospeso dalle sue mansioni per molestia [indicazione di pena e di colpa]

Esempi:
  • L'alunno fu castigato con 2 in condotta;
  • Il Governo ci ha castigato con nuove tasse;
  • L'omicida fu condannato all'ergastolo;
  • Gli fu inflitta una pena di sei mesi di reclusione;
  • Fu punito con la sospensione del servizio;
  • La malattia mi ha condannato a letto;
  • Il comandante mi ha punito con 5 giri di campo;
  • Fu punito col divieto di accesso al circolo;