www.italiano-online.it Complemento di Moto a Luogo






Il Complemento di Moto a Luogo indica il luogo, il luogo, reale o figurato, verso cui qualcuno si dirige. È introdotto:
1. dalle preposizioni a, da, in, su, per semplici o articolate;
2. da locuzioni prepositive, quali verso, in direzione di, fino a;
3. da verbi di movimento, quali andare, dirigersi, scendere, salire, camminare, recarsi, cadere, scivolare, venire, partire, affrettarsi, correre, ecc..
Risponde alle domande: dove? in quale luogo?
Esempi:
Vado a casa = Ich gehe nach Haus ;
Loro vanno in Italia = sie fahren nach Italien;
Egli sale sulla scala = er steigt auf die Leiter;
Devo andare dal medico = ich muss zum Arzt (gehen);
Vado al mercato a comprare frutta = ich gehe auf den Markt um Obst zu kaufen;
Questa è la strada per l’ospedale = das ist die Straße zum Krankenhaus;
Viaggiamo verso Milano = wir fahren in Richtung Mailand;
Scendiamo in cantina = wir gehen in den Keller hinunter;


andare a casa, a Roma ( nach + dat )= nach Hause, nach Rom fahren
andare alla stazione, a scuola, a letto (zu + dat )= zum Bahnhof, zur Schule, zu Bett gehen
andare a scuola, al cinema ( in + acc )= in die Schule, ins Kino gehen
andare al mercato, a una festa ( auf + acc )= auf den Markt, auf ein Fest
andare alla parete, all\'angolo, alla lavagna ( )an + acc = an die Wand, an die Ecke, an die Tafel gehen


Verbi di movimento Verben von Bewegung

  •   andare   a scuola, in chiesa, in clinica, in ufficio, alla conferenza, in classe, alla banca, dal medico
  •   arrivare   al municipio, alla posta, al museo, al ristorante, alla cassa, in piazza, dal mio
  •   cadere   a terra, in acqua, nel fosso, in basso, dentro/nella piscina, nel fiume, nel burrone
  •   correre   a/verso casa, a scuola, alla palestra, al mercato, dal medico, allo stadio, alla piazza del..
  •   dirigersi   alla stazione, alla fermata dell'autobus, al ristorante, a scuola, dal dentista, a piazza del popolo, alla piscina
  •   fuggire   all’estero, in campagna, fuori città, verso il bosco, in Turchia, sulle montagne, a ovest
  •   giungere   a casa, in porto, al mercato, in piazza, in via Trento, all’angolo, a un accordo, in
  •   guardare   in faccia, negli occhi, a destra, in alto, in basso, sull’albero, sotto il letto, sopra l’armadio
  •   mettere   nel vaso, in/nella pentola, in tasca, nel naso, in banca, davanti a.., dietro a.., nel caffè
  •   muovere   in alto, verso sinistra, verso la parete, alla volta di.., in direzione del mare, più in là
  •   partire   per Roma, per le vacanze, in ferie, verso il mare, per un viaggio, in missione, in Germania
  •   recarsi   al municipio, all'ufficio, all'ambulatorio, al mare, verso casa, in campagna, alla stazione, alla
  •   ritornare   in città, a casa, a scuola, in fabbrica, al lavoro, al mercato, in banca, in terrazza, all’ovile
  •   salire   in soffitta, sul tetto, sulla scala, al primo piano, sull’albero, per le scale, sulla sedia
  •   scendere   in cantina, giù per le scale, a pian terreno, a terra, nel sotterraneo, in strada, a valle, a patti
  •   spedire   a Londra, all’estero, in America, a domicilio, a qualcuno, a una banca, una lettera a un amico
  •   spostare   qualcosa verso destra, più in là, in alto, in basso, da casa in giardino, alla parete
  •   venire   a casa, a scuola, in ufficio, a letto, al cinema, alla finestra, in Sicilia, in chiesa, a patti

Esempi con la particella ci
È un buon albergo, ci vengono molti turisti (ci = qui)
Che fai, ci vieni? (ci = là)
È un locale buio e io non voglio entrarci (ci = in esso)
Mi piace questo luogo: ci torno spesso (ci = qui)
La casa è vicina, ci si può andare a piedi (ci = là, in essa)
Sta sopra l'armadio, ci arrivi? (ci = là)
Si trova in cantina, ci vuoi scendere? (ci = là)

Ulteriori esempi sulle preposizioni di luogo.