www.italiano-online.it Complemento di Modo






Il Complemento di Modo indica il modo in cui si svolge l'azione espressa dal soggetto. Risponde alle domande come? in che modo?
Le preposizioni o locuzioni che lo introducono sono di, a, da, con, in, per, alla maniera di, al modo di, senza.
Esempi:
  • egli segue con attenzione
  • Luca si comporta da persona educata
  • continuava a parlare senza sosta
  • quando lo vedo va sempre di fretta
  • tutti ascoltavano in silenzio

Questo complemento formato da:
  • avverbi di modo: bene, male, volentieri, insieme, invano, cio, cos, quasi, come, meglio, peggio, ecc.
  • avverbi di modo in -mente come amorevolmente, chiaramente, cordialmente, educatamente, giustamente, lentamente, similmente, velocemente, ecc.
  • avverbi di modo in -oni come carponi, bocconi, cavalcioni, ginocchioni, ruzzoloni, penzoloni, tentoni, ecc.
  • locuzioni avverbiali del tipo: alla rinfusa, alla ben meglio, a vanvera, di buon grado, in fretta e furia, a malincuore, contro voglia, ecc. che costituiscono il
Complemento avverbiale di modo
Esempi:
  • camminava male;
  • parlava ad alta voce;
  • pioveva a dirotto;
  • nel dolore si comportava dignitosamente;
  • l'armadio pieno di abiti alla rinfusa;
  • lui parla sempre bene di te;
  • molti parlano di lei con ammirazione = viele sprechen von ihr mit Bewunderung;
  • Io la sopporto in silenzio = ich ertrage sie stillschweigend.


Il complemento di modo pu essere costituito anche da aggettivi avverbiali di modo. Si notino i seguenti modi di dire:
  • andare diritto
  • arrivare puntuale
  • camminare cauto
  • guardare storto
  • guidare piano
  • mangiare sano
  • parlare chiaro
  • partire contento
  • piovere forte
  • ridere amaro
  • scrivere maiuscolo
  • sembrare confuso
  • tenere duro
  • tornare stanco
  • vedere giusto