www.italiano-online.it Complemento di Fine






Il Complemento di Fine indica lo scopo dell'azione svolta dal soggetto o lo scopo a cui serve qualcosa.
È introdotto dalle preposizioni semplici di, a, da, per e dalle locuzioni prepositive al fine di, allo scopo di
Finalergänzungen geben eine Absicht, einen Zweck oder ein Ziel an. Die entsprechenden Fragewörter lauten: Wozu?; Zu welchem Zweck?; Mit welcher Absicht?.
È retto da
  • verbi: mi organizzo per il viaggio, vengo da te per un consiglio, mi sacrifico per il tuo avvenire
  • nomi: sala di attesa, libro di lettura, corso di ginnastica, muro di sostegno, laboratorio di analisi, pista di atterraggio, cinture di sicurezza
  • aggettivi: adatto a, idoneo a, opportuno per, conveniente per, giusto per.
Esempi:
un articolo conveniente per l'acquisto
questo ragazzo è idoneo al servizio militare
la sala è giudicata adatta alle riunioni
sono le parole giuste per la spiegazione del teorema

Il complemento di fine viene anche espresso da un nome o da un infinito preceduti dalla preposizione da che, uniti ad un altro nome, ne indicano l'uso. Esempi:
  • auto da corsa
  • biglietto da visita
  • camera da letto
  • carta da lettere
  • cavallo da tiro
  • ferro da stiro
  • legna da ardere
  • macchina da scrivere
  • occhiali da vista
  • sala da ballo
  • servizio da caffè
  • tazza da tè
Il fine o lo scopo può essere espresso da una preposizione, chiamata Proposizione finale. Esempi:
  • Studio per diventare medico
  • Egli rimane a dormire da noi
  • Tu vieni con lo scopo di ottenere qualcosa
  • Parla chiaro onde io possa capire