www.italiano-online.it Complemento Distributivo






Il Complemento Distributivo indica il modo come persone, animali o cose sono disposte o distribuite. Risponde alle domande: in quale ordine? ogni quanti? ogni quanto tempo?

I principali verbi che lo introducono sono andare, bere, dare, disporsi, mangiare, mettersi, ordinare, prendere, procedere, schierarsi, ecc.

Il complemento distributivo fa uso:
  • delle preposizioni: per, a, su
  • delle locuzioni quali a chilo, a testa, alla volta, uno alla volta, ogni..., per ogni..., a settimana, al giorno, all'ora, e simili;
  • degli aggettivi numerali distributivi usati per indicare più persone o cose ordinate nello spazio o nel tempo quali A uno a uno, a due a due, a tre a tre a quattro a quattro, uno per volta, uno alla volta, uno per ciascuno...

    Si faccia attenzione alla presenza della quantità impegnata rispetto al termine che costituisce il complemento di distribuzione. Se manca la quantità impegnata viene a mancare anche il concetto di distribuzione e quindi la frase non presenterà un complemento distributivo.

    Osserviamo questi esempi:
    • Prendo le pillole ogni mattina (compl. di tempo, non distributivo: quante ogni mattina?);
    • Prendo due pillole ogni mattina (compl. distributivo);
    • Lo vedo due volte al giorno (compl. distributivo);
    • Ne furono ammessi sei su cento alla prova orale (compl. distributivo);
    • Venite avanti uno alla volta (compl. distributivo);
    • Procediamo in fila per due (compl. distributivo);
    • La campana suonava ogni mezz'ora (compl. di tempo, non distributivo: quanti colpi ogni mezz'ora?);
    • Vi regalo cinque Euro a testa (compl. distributivo);
    • Le mele costano due Euro al chilo (compl. distributivo);
    • Viene offerta una rosa a ciascuna (compl. distributivo);
    • Luca guida a 80 km all'ora (compl. distributivo);
    • Luca va a 80 km (non distributivo: manca l'unità di tempo in quanto tempo fa 80 km?)
    • Luca guida 80 km su 100 (compl. distributivo);
    • Mi telefona ogni giorno (compl. di tempo, non distributivo: quante volte ogni giorno?);
    • Mi telefona 2 volte al giorno (compl. distributivo);
    • Ce n'è una per ognuno / una a testa (compl. distributivo);
    • Disporsi uno dietro l'altro (compl. distributivo);